Vacanze: la Top Destination 2019 è l’Italia

La meta più cercata su Google

Il grande patrimonio culturale, la storia e l’enogastronomia, rendono l’Italia la meta più desiderata al mondo

Vacanza da sogno? È l’Italia la meta più ambita nel mondo. A rivelarlo un sondaggio digitale realizzato dal portale inglese TravelSupermarket. Il sito ha utilizzato il Keyword Planner di Google, lo strumento per la ricerca e pianificazione delle parole chiave, per trovare il numero medio di ricerche mensili in ogni Paese. La parola chiave del sondaggio era: “Vacanze a X” (Holiday on X), e ha riguardato oltre 870 destinazioni. Dai dati dei 97 paesi presi in esame, l’Italia è l’indiscussa vincitrice con una media di 226 mila ricerche on line al mese.

Il Belpaese è la destinazione più sognata in Russia, Usa, Canada, Brasile, Cina, India ma anche in Paesi europei come Germania, Francia, Irlanda.

Joey Tyson, Travel Editor di TravelSupermarket ha dichiarato: “In quanto iconica destinazione per arte, architettura, gastronomia e storia, non mi sorprende vedere persone interessate a viaggiare in Italia da paesi molto lontani, come Argentina, Nuova Zelanda e Canada. Le città più popolari sono Roma, Venezia e Firenze, mentre Sicilia, Costa amalfitana e Cinque Terre sono ideali per una fuga al mare”.

Nonostante molte persone vaghino sul web in cerca di vacanze solamente per sognare ad occhi aperti ed evadere dalla quotidianità, le entrate legate al turismo registrate in Italia alla fine del 2018, confermano la tendenza positiva per il Belpaese. Nel 2017 sono stati registrati oltre 420 milioni di visitatori, 4,4 milioni in più rispetto all’anno precedente, ben al di sopra della media europea. E le previsioni per il 2019 sono ancora più positive: grazie soprattutto alla crescente attrattiva che il nostro paese sta esercitando sul mercato cinese, si stima che questo sarà “l’anno più affollato di sempre”.